20/09/16

Fertili, ma di satira


Ciao a tutti. Ritorno dopo il più lungo periodo di carenza di ispirazione e voglia di esternazione che mi sia capitato negli ultimi anni. La lettura mi sta appassionando più della pulsione onanistica di mantenere vivo un blog, sorretto dall'affetto di un manipolo di amici virtuali e da pochissima voglia di disegnare da parte del sottoscritto. Non so che fine farà il mio blog. Di sicuro non mi costa lasciarlo languire qualche settimana e poi riprenderlo in un momento di maggiore vena creativa, come in occasione di questa poderosa minchiata del Fertility Day.
Qualcuno me la spiega? Cosa c'è da celebrare?
E il giorno prima cosa si fa: il Copula Day?
E quello dopo, il Sala Travaglio Day?
Se qualcuno vuole aiutarmi ad afferrare il senso lo ringrazio.
Un abbraccio a tutti. Spero di ritrovarvi molto più ispirati di me.
Haldeyde