11/12/11

Speranza (d'escobar)

Monti a Bruxelles, in versione Babbo Natale,

ha augurato agli italiani serenità e speranza.


Monti, è da un pezzo che non crediamo a Babbo Natale.





Presidente Monti,

affinché io possa veramente riaquistare un po' di quella speranza che Lei mi augura, vorrei vedere il Suo Governo smettere di versare lacrime ipocrite e fare le seguenti cose, che io trovo moralmente giuste e condivisibili:

1 - Ho accettato da un pezzo il fatto che io e la mia generazione non vedremo mai la pensione, e che, se mai la vedremo, corrisponderà al valore di un tozzo di pane; Lei però deve togliere il vitalizio e la scorta a fini pensatori come Razzi e Scilipoti;

2 - OK, tassatemi con l'IMU la mansarda a Bagnacavallo, dopo averne raddoppiato il valore catastale; però poi fate pagare l'IMU anche a tutti gli immobili riconducibili alla Chiesa. Sono disposto ad estenderne l'esenzione a luoghi di culto ed associazioni con comprovate finalità benefiche, ma ristoranti, alberghi e negozi cazzo la devono pagare;

3 - Lei mi deve spiegare perché le accise del gasolio sono aumentate di più di quelle della benzina; le sta sul cazzo la categoria dei camionisti, o ha voluto soltanto sobriamente fare cassa sugli autoveicoli che maggiormente circolano (guardacaso commercianti o gente che semplicemente fa molti chilometri per andare a lavorare)? Cosa c'è di sobrio ed equo?

4 - Il Suo Governo deve fare una patrimoniale seria e smetterla di rosicchiare le ossa della polenta; lo ha detto Ettore Petrolini che per raccogliere soldi bisogna tassare i poveri, perché anche se hanno poco sono in tantissimi: Lei è speranzoso che anche il ceto medio di cui faccio parte diventi povero, così saremo ancora di più?

5 - Lei deve bloccare l'acquisto dei caccia F35, che solo loro rappresentano 16 miliardi da destinare piuttosto a welfare, scuola, ricerca, crescita , invece di finanziare quella mostruosità che si chiama guerra;

6 - Il Suo Governo, con una fiducia bulgara, ha immediatamente applicato diverse misure di tassazione sui ceti deboli; mi spiega perché se si tratta di diminuire gli stipendi dei parlamentari, improvvisamente è il Parlamento responsabile di questa decisione? Lei deve togliere loro 5000 euro al mese da subito, adeguando il loro stipendio alla media europea, poche pippe!

7 - Mi hanno notificato dalla banca che a seguito delle norme nel "decreto salva Italia" dobbiamo andare a firmare delle carte relative al libretto di mia figlia (1200 euro, quindi un capitale che supera i 1000 sopra i quali viene chiesta la trasparenza); con la stessa velocità con la quale hanno stanato la mia bimba di 7 anni, vorrei vedere Lei stanare tutti gli evasori fiscali di grandi patrimoni. E' facile, può cominciare dall''elenco che ha sotto il naso: sono tutti quelli che hanno benefiaciato dello scudo di Tremonti. Ecco, adesso per favore sprema loro, che hanno evaso per decine di miliardi.

8 - e poi la chiudo lì perchè questo è un blog e non il Fatto Quotidiano, Lei dave aprire l'asta per le frequenza televisive e dare fuoco al beauty contest. Parliamo di una proprietà statale del controvalore di numerosi miliardi che state regalando a Rai e Berlusconi (che sono quasi la stessa cosa). In Germania hanno raccolto 4-5 miliardi: ci fanno schifo, o è più divertente far piangere la ministra Fornero?



Sobriamente,


Haldeyde

4 commenti:

magocamillo ha detto...

Mi associo alla tua lettera natalizia.

stecca ha detto...

Sarei sobriamente felice di veder soddisfatte le tue richieste caro Biccio. Ancora devo capire come faremo a stringere la cinghia e calarci i pantaloni ... Mah!
Spero che nel momento in cui la gente sarà stanca di stringersi o slacciarsi la cinghia e comincerà a sfilarsela per usarla come arma ... lo faccia con la dovuta sobrietà.

Haldeyde ha detto...

Caleremo i pantaloni e stringeremo la cinghia attorno ai polpacci...

Haldeyde ha detto...

...caro sfetano!