14/06/13

Come risollevare l'audience

Due galletti (narcisi) nello stesso pollaio


La puntata di Bersaglio Mobile, condotta da Mentana su La7 mercoledì scorso, prometteva faville. Ma non per l'antipatica ed ingombrante presenza dell'odioso Giuliano De Guittis Ferrara, ma per il tema trattato.
L'ospite, il sedicente presunto piduista, pitreista, piquattrista Luigi Bisignani, doveva sottoporsi ad una intervista interrogatorio nella quale il pubblico forse si sarebbe aspettato di vedersi svelati almeno alcuni dei più avvincenti segreti dell'ultimo trentennio di storia italiana.
Personalmente, sono riuscito a reggere poche frazioni di una trasmissione piuttosto noiosa che passerà alla storia per la sbroccata infantile di Ferrara e del successivo battibecco.
Mi viene maliziosamente da pensare che qualcuno dalla regia, visto l'avvilente 4,5% di audience, abbia suggerito ai due marpioni di improvvisare questo acceso e un po' volgare duello.
Così Ferrara si è lasciato andare ad atteggiamenti guitti da padrone di casa, esternando una velata metafora, con messaggio criptico, quasi sussurrato: "Non metterò mai più piede in questo cesso!". E Mentana, sei volte più piccolino del pachiderma che gli si fa sotto e gli sibila "Vattene subito!".
Due minuti dopo, amici come prima.
E un momento di grande televisione passato ai posteri...
Haldeyde

3 commenti:

Blackswan ha detto...

Analisi ineccepibile. E poi, perchè se uno vuole fare vera informazione invita un inutile pennivendolo come Ferrara ?

magocamillo ha detto...

Ha ragione Blackswan.

Haldeyde ha detto...

Ciao ragazzi, su segnalazione di Magocamillo ho scoperto che su alcuni browser erano rimaste delle barre pubblicitarie fastidiosissime e mai richieste sul mio blog. Spero di essere riuscito a rimuoverle (all'inizio c'ero riuscito disabilitando i coockies su Chrome). Per favore segnalatemi se ho avuto successo. In più non riuscivo a commentare i vs post, oltre a Mr. Hyde e Alligatore: non era cafoneria, ma proprio non riconosceva più il mio account. Dopo tutte queste sfighe spero mi vogliate ancora bene....