14/01/16

Autostima cammina con me


Nella realtà mia moglie Nadia è una donna sensibile e generosa. 
Non mi rinfaccia la caducità dei miei lombi, il diradarsi inevitabile e spontaneo della mia capigliatura, il proporzionale aumento dei peli nelle orecchie e neppure la famigerata fiatella mattutina. Lei mi ama così come sono, con una spontaneità talmente fanciullesca che la tentazione di dipingerla il contrario di quello che è, ovvero cinica e feroce, è troppo irresistibile.
Haldeyde

2 commenti:

afterfindus.com ha detto...

Beh, resistere alla fiatella mattutina non è un'indicazione di amore.
E' un sintomo di santità.
:-)

Haldeyde ha detto...

Santità contraccambiata, perché lei, oltretutto, fuma...