29/01/10

Giornali fabbriche di odio

Mister B. in Abruzzo: "Troppi giornali fabbriche d'odio"
Nuovo attacco ad alcuni organi di stampa:
"Fomentano l'invidia sociale"

E come dare torto al premier? Guardate ad esempio cosa si trova in edicola:
se non fomenta l'odio una schifezza del genere?


Rimando alla meravigliosa recensione che trovate su Interno 18, scritta da Samara Croci:
http://www.interno18.it/culturaspettacolo/libri/12345/noi-amiamo-silvio-finisce-lattesa-il-libro-e-edicola

"(...)la necessità di riportare brani dell'Illuminato Presidente del Consiglio si scontra con la loro pochezza letteraria e retorica. Depurati dei suoi momenti meno presentabili (barzellette, scherzi, riferimenti alle mignotte, attacchi ai comunisti) i discorsi di Berlusconi hanno un impatto ridottissimo: sono discorsi da pentapartito, sembrano prelevati direttamente dalla fine degli anni '70. Sono costruiti male: non c'è il guizzo, non c'è la frase ad effetto e si vuole accontentare tutti. Basta vedere la definizione dell PDL: "è un partito alleato con la destra ma aperto a sinistra, liberale, popolare, socialista". Ehm. Sì, e poi? E soprattutto: e quindi?"
Correte in edicola.
Poi al cesso. A vomitare.
Haldeyde

5 commenti:

briccone ha detto...

Dovete finirla di insultare Silvio C'é. Siete invidiosi perchè è in gamba, è bello, bravo e soprattutto è il nostro miglior cliente!
Firmato. Associazione Escort & Mignotte.
Via dalla Via Citofonare Wanda.

Haldeyde ha detto...

Briccone, per una frazioncina di secondo ho creduto che parlassi sul serio.....
grazie della tua visita e complimenti per il tuo blog

Ernest ha detto...

quoto briccone assolutamente... e aggiungo che ogni bagno pubblico dovrebbe averne una copia

magocamillo ha detto...

Briccone chi è Wanda..?
Organizzate un Gruppo di amiche di Silvio e non m'invitate..??
Non suono il mandolino come il giullare del nostro amico, però posso sparare (pardon) volevo dire suonare con il violino a canna corta.

SGAMEN ha detto...

Cos'ha lei da dire sul mio linguaggio, cribbio, mi consenta, io sono duro e con le palle, vieni Apicella cantiamogliene due a questo, la gnocca mi protegga, ......aiuto Portatemi un esorcista...