02/10/12

(S)Fiorito


Fiorito non teme il carcere, anzi. Dice che in galera non troverà gente peggiore che nel PDL o in consiglio comunale.
Una bella attestazione di stima (che mi sento di condividere), nei confronti di quella malefica ghenga di esosi ciucciatori di denaro pubblico, immorali ladri compulsivi protetti dalla legge e dalla nostra inerzia.
Il fatto è che il PDL ha già fatto man bassa di criminali per arricchire le proprie liste elettorali. Quindi, quando Fiorito dice che dentro è meglio, fa una osservazione logicamente corretta: il peggio è già uscito di galera.
E sta facendo politica.
Haldeyde

1 commento:

magocamillo ha detto...

Quante critiche..
Sei diventato di sinistra..?