23/02/13

Uomo+bianco+ricco = libero


Quattro sono i colpi di pistola esplosi erroneamente da Oscar Pistorius attraverso la porta a vetri del bagno dove si era chiusa la bella fidanzata Reeva. Meglio specificarlo, anche se solo tre hanno centrato la malcapitata ragazza.
Libero su cauzione. Certo che io sono garantista, ma la storia di Oscar riguardo al fatto di averla scambiata per un ladro scricchiola più di un wafer. Sai, entra un ladro, gli scappa la piscia e si chiude in bagno, noto posto pieno di vie di fuga nel caso il padrone di casa, armato di pistola e mitraglietta, decidesse di metterlo in fuga.
Quattro colpi e tre centri, nonostante in mezzo ci fosse una porta. Una bella casualità, direi. Quasi "culo" se io fossi un tiratore dilettante.
Beh, in uno stato con una storia di razzismo ed apartheid come il Sudafrica, l'uomo bianco, ricco e, probabilmente, assassino premeditato, se ne esce su cauzione. Un bel segnale. Un messaggio di uguaglianza.
Haldeyde

2 commenti:

magocamillo ha detto...

Con quel tipo non bisogna purgarsi altrimenti ti riempie di proiettili.

magocamillo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.