26/08/10

Ikea batte Scavolini

Oh, sia chiaro: possiedo una mansarda di 75 metri e devo ancora finire di pagare il mutuo.
La cucina l'ho comprata a rate da Ginestri Prima Casa per circa 11 milioni di lire.

Adesso per favore fate le riforme.


La politica è paralizzata dal dibattito sul tinello dell'appartamentino a Montecarlo, ma sembra che tutti dimentichino , da destra a sinistra, lo scandaloso scippo perpetrato ai danni della minorenne contessina Casati Stampa, orfana dopo l'omicidio-suicidio dei genitori, e allora tutelata dal giovane avvocato Cesare Previti, che la tutelò talmente bene da vendere un maniero con 150 stanze, scuderie, campi da tennis, piscine, parco da un milione di mq e terreno per altri 2,5 milioni di mq, quadri (fra i quali un Tintoretto), per la somma di 500 milioni di lire (ridicola anche all'inizio degli anni '70).
L'acquirente Silvio Berlusconi pagò con azioni della Edilnord, che, in Brasile dove la contessina decise di farsi una nuova vita, erano come carta da pulirsi il sedere.
Haldeyde

1 commento:

magocamillo ha detto...

Il naso del "tipo" la dice lunga..