14/10/14

Indovina chi viene a cena?

Più che uno statista, un anziano in ostaggio:


Fra Vladimir Luxuria e Francesca Pascale era già sbocciata una certa amicizia, frutto di una comune sensibilità sostenere i diritti dei gay. Sostegno che assolutamente condivido, anche se non trovo che, per farlo, sia condizione necessaria il travestirsi come i Village People. Ma sicuramente sono io un po' retrogrado nel mio convincimento che ogni idea possa essere portata avanti con tenacia e vigore, ma anche con dignità. Per questo motivo, trovo che Luxuria la sua immagine l'abbia piuttosto sputtanata dopo la sua esperienza parlamentare, fra comparsate televisive, fatte di camionate di cavoli suoi, conduzione di Isole dei Famosi e testimonianze kamikaze in casa del tiranno Putin durante le olimpiadi di Sochi.
Data la scarsa stima che nutro nei confronti dell'anziano latin lover e della vedette ex-comunista, mi sono immaginato un seguito alla serata del famoso selfie di cui sopra.
Siccome questo è un blog triviale, mandate a letto i bambini.
Haldeyde





4 commenti:

cristiana2011 ha detto...

Visto come si è ridotta Luxuria, è il minimo che le potesse capitare!
Cristiana

mr.Hyde ha detto...

eheh..neanche la mente più perversa avrebbe potuto concepire la composizione di questo trio.Neanche se al post dell'ex piddina (rabbrividisco..)ci fosse stata la Minetti.Quella sarebbe stata solo una banale perversione sessuale, questa è perversione politica. Aniway, sono felice che tu abbia argomenti per i tuoi post, sempre più brillanti!

Haldeyde ha detto...

@Cristiana: certo che anche a Silvio non è andata benissimo....

Haldeyde ha detto...

@mr.Hyde: grazie dei complimenti! Gli argomenti sono sempre tanti, ma manca il tempo....